COMPLESSO DI CAPACITA’ AEROSPAZIALI PER LA DIFESA, SICUREZZA E SALVAGUARDIA DI INTERESSI NAZIONALI
CESMA, 23/24 MAGGIO 2017
Facebooktwittermail

Il tema dell’AIR POWER, inteso quale complesso di capacità operative,fattibile, compatibile e più di ogni altra cosa sostenibile nell’ambito dello strumento militare, trae origine dal Libro Bianco della Difesa recentemente emanato.

La necessità di continuare a svolgere il ruolo che alla Difesa è richiesto, compatibilmente con le limitate risorse umane e finanziarie disponibili che in un prossimo futuro non sembrano destinate ad aumentare, impone necessariamente l’adozione di un obiettivo di fondo : fare di più con meno. Anche se a prima vista l’obiettivo sembra essere, nel suo enunciato, una pura contraddizione di termini, in realtà uno sforzo potrebbe essere fatto per cercare di risolvere questa apparente ed impossibile coniugazione tentando di cambiare il modo in cui si affrontano le varie problematiche.

Vedere le cose con un approccio diverso, da un diverso punto di vista, e rimettere in discussione il come fare, eventualmente anche riutilizzando,riorganizzandoedottimizzandoin chiave di condivisione interforze quanto già disponibile. È proprio con la ricerca di questo sforzo, dunque, che il CESMA intende stimolare il mondo militare e quello industriale offrendo una vetrina di idee e non di prodotti, focalizzando l’attenzione su alcuni possibili temi di discussione che insieme concorrano a determinare la efficacia complessiva del Potere Aereo più
ampiamente inteso, e dello stesso Strumento Militare in cui esso si cala,tanto da coinvolgere chiunque possa concorrervi senza distinzione di colore di uniforme ed in pura ottica interforze.

I settori proposti si riferiscono a :

• Ways &Means – intendendo con ciò anche le stesse modalità d’impiego diAssetti Aerei, GBAD e C4ISTAR valorizzando quanto offerto dalle moderne N.E.Cs;
• Education& Training;
• M&S, Exercise.

L’architettura dell’evento, da tenersi nell’arco di una giornata e mezza presso il CASD, quale naturale ed istituzionale palestra di pensiero interforze, vedrebbe nella figura del CaSMD l’apertura dei lavori in qualità di attore principale per la realizzazione degli indirizzi dettati dal Libro Bianco, ed un “Pannello” di chiusura lavori, cui parteciperebbero i KeyPlayersdi tale realizzazione, a dimostrare come essa non potrebbe che scaturire da un impegno congiunto del comparto interforze a partire dalle massime figure che lo rappresentano.

Durante il corso di svolgimento dei lavori, gli Stati Maggiori i Comandi Operativi e l’Industria avranno modo di illustrare necessità, idee e spunti di pensiero, proponendo nuove modalità capaci di mantenere e/o incrementare l’efficacia del Potere Aereo nel suo complesso tenendo conto delle attuali e future verosimili risorse disponibili.

Si rappresenta che saranno effettuate registrazioni audio, video e fotografiche per gli atti del convegno. Per registrarsi inviare una mail a segreteriacesma@cesmamil.org

Il Convegno si terrà nei giorni 23 e 24 Maggio 2017 presso il Centro Alti Studi della Difesa (CASD) in Piazza della Rovere, 83 – Roma.
Presso il CASD è obbligatorio l'uso di giacca e cravatta per i civilie divisa per i militari.

REGISTRAZIONE
REPORT

MULTIMEDIA

LOCANDINA EVENTO
2° SIMPOSIO : AIR POWER

ON MAPS

CASD, ROMA
P. ZA DELLA ROVERE, 83 - 00186 - ROMA (RM)