Prendi al Volo il tuo futuro!

pubblicato in: news anno 2020, Senza categoria | 0
FacebooktwitterlinkedinmailFacebooktwitterlinkedinmail
ASSOCIAZIONE ARMA AERONAUTICA
7 GENNAIO 2020

Partecipa al concorso per l’accesso alla prima classe dei corsi regolari dell'Accademia Aeronautica per il 2020. Hai tempo fino al 31 gennaio!

Sono 83 i posti disponibili quest'anno per il reclutamento degli Allievi Ufficiali alla prima classe dei corsi regolari dell'Accademia Aeronautica per l'anno accademico 2020-2021.

Il Bando di Concorso, sul quale trovare tutte le informazioni e le modalità per la partecipazione, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - 4^ serie speciale n. 102 del 27 dicembre 2019 e prevede la seguente ripartizione dei posti :

• 42 posti per il ruolo naviganti normale dell'Arma Aeronautica, specialità pilota;
• 10 posti per il ruolo normale delle Armi dell'Arma Aeronautica;
• 16 posti per il ruolo normale del Corpo del Genio Aeronautico;
• 8 posti per il ruolo normale del Corpo di Commissariato Aeronautico;
• 7 posti per il ruolo normale del Corpo Sanitario Aeronautico.

Ciascun concorrente può presentare domanda per uno soltanto dei ruoli a concorso. I soli candidati per il ruolo naviganti normale dell'Arma Aeronautica, specialità pilota, devono indicare, nella domanda di partecipazione al concorso, un solo altro ruolo per il quale intendono proseguire il concorso qualora, agli accertamenti psicofisici, vengano riconosciuti affetti da carenza accertata, totale o parziale, dell'enzima G6PD e, pertanto, giudicati inidonei all'ammissione all'Accademia Aeronautica per il ruolo naviganti normale dell'Arma Aeronautica, specialità pilota.

Requisiti generali di partecipazione

Al concorso possono partecipare i cittadini italiani di entrambi i sessi che, alla data del 31 gennaio 2020, scadenza per la presentazione delle domande, hanno compiuto il 17° anno di età e non hanno superato il giorno di compimento del 22° anno di età e che hanno conseguito o sono in grado di conseguire al termine dell'anno scolastico 2019-2020 un diploma di istruzione secondaria di secondo grado valido per l'iscrizione all'università. Per consultare tutti i requisiti di partecipazione al concorso, leggi l'art. n.2 del bando di concorso.

Domanda di partecipazione al concorso

La domanda di partecipazione dovrà essere compilata esclusivamente tramite il portale dei concorsi on-line del Ministero della Difesa, entro e non oltre il 31 gennaio 2020, collegandosi direttamente al sito https://concorsi.difesa.it e seguendo le istruzioni fornite dal sistema automatizzato e dall'art. n.4 del
bando di concorso.

Le prove concorsuali

Il concorso prevede le seguenti fasi di reclutamento :

• prova scritta di preselezione;
• accertamenti psicofisici;
• prova scritta di composizione italiana;
• prova scritta di selezione culturale in biologia, chimica e fisica (solo per i concorrenti per il Corpo Sanitario Aeronautico);
• prove di efficienza fisica e accertamenti attitudinali e comportamentali;
• prova di informatica;
• prova di conoscenza della lingua inglese;
• prova orale di matematica;
• prova orale di ulteriore lingua straniera (facoltativa);
• ulteriori indagini strumentali (solo per la specialità pilota).

Il superamento di ciascuna prova, nei termini indicati dal bando di concorso, consente l'accesso alla fase successiva. E' disponibile la banca dati per la prova scritta di preselezione.

Iter formativo degli Allievi Ufficiali vincitori del concorso

I vincitori del ruolo naviganti effettuano un ciclo di lezioni e di esercitazioni di volo presso il 70° Stormo di Latina, finalizzato all'accertamento dei requisiti attitudinali richiesti al pilota militare. L'addestramento al volo prosegue durante gli anni successivi con il conseguimento del brevetto di pilota d'aliante, cui segue un'attività di mantenimento dello stesso brevetto. Terminato il corso in Accademia, i piloti vengono inviati presso le scuole di volo individuate dall'Aeronautica Militare per il conseguimento del brevetto di pilota militare.

L'iter formativo degli allievi dell'Accademia Aeronautica prevede il conseguimento della laurea (1° livello) al termine di un ciclo di studi triennale e della laurea magistrale (2° livello) al termine di un ulteriore biennio di studi ovvero, per taluni ruoli, della laurea magistrale a ciclo unico, nei seguenti corsi di laurea :

• gli allievi dell'Arma Aeronautica ruolo naviganti normale e ruolo normale delle armi seguono un corso di laurea in Gestione dei Sistemi Aerospaziali per la Difesa cui seguirà la conseguente laurea magistrale con un piano di studi comprendente discipline giuridico-economiche, scientifiche e di specifico interesse aeronautico;
• gli allievi del Corpo del Genio Aeronautico seguono un iter di studi che prevede il conseguimento della laurea in Ingegneria Aerospaziale, Civile, Elettronica o Telecomunicazioni e della laurea magistrale in Ingegneria Aerospaziale, Elettronica, Telecomunicazioni o Strutturale e Geotecnica. La suddivisione tra i vari corsi è effettuata d'autorità dall'Accademia Aeronautica, sulla base delle esigenze stabilite dalla Forza Armata e tenuto conto, per quanto possibile, delle preferenze espresse dagli interessati;
• gli allievi del Corpo di Commissariato Aeronautico seguono un iter di studi finalizzato al conseguimento della laurea magistrale in Giurisprudenza;
• gli allievi del Corpo Sanitario Aeronautico seguono un iter di studi finalizzato al conseguimento della laurea magistrale in Medicina e Chirurgia.

Nell'ambito della formazione tecnico-militare è previsto lo svolgimento di corsi di lingua inglese, corsi e tirocini presso enti operativi, industrie aeronautiche e centri di ricerca aerospaziale, corsi di sopravvivenza in mare e montagna, di paracadutismo e di volo a vela. La formazione degli allievi prevede, inoltre, lo svolgimento quotidiano di addestramento formale e attività sportiva tra cui corsi di immersione subacquea e snorkeling.

Ulteriori informazioni

Consulta le FAQ per risolvere tutti i tuoi dubbi. Ogni ulteriore informazione relativa al concorso potrà essere acquisita rivolgendosi :

all'Accademia Aeronautica – Ufficio Concorsi, via San Gennaro Agnano 30, 80078 - Pozzuoli (NA), telefonando ai numeri 08173554740817355585 - 0817355602 nei seguenti orari : lunedì - giovedì 08.30-12.30 e 14.00-15.30, venerdì 08.30-12.30, oppure inviando una mail all'helpdesk :  aeroaccademia.concorsi@aeronautica.difesa.it
• all'Ufficio Relazioni con il Pubblico, viale dell'Università 4 Roma, telefonando al numero 06.4986.6626 oppure inviando una mail  all'urp : urp@aeronautica.difesa.it